Archive | Tecnica Equestre RSS feed for this section

IL FUTURO DELL’EQUITAZIONE

   In considerazione della sempre maggiore sensibilità rispetto al maltrattamento degli animali, lo Sport Equestre ha un futuro soltanto se contribuisce al pieno sviluppo fisico e morale dei cavalli:  questo è stato reso evidente ed attuale dal caso di un’amazzone pentatleta che ha pensato di poter scaricare su di un cavallo testato la sua incapacità […]

Lascia un Commento Continua a Leggere →

CAMPIONATI MONDIALI HERNING

II prova a squadre. Grande prova di L. De Luca, perfetto sotto tutti i punti di vista anche grazie al fatto che non ha esagerato con la velocità del suo cavallo che non è ancora maturo per galoppare senza perdere l’equilibrio. Così tutto il percorso si è svolto in equilibrio perfetto e decontrazione conseguente: non […]

20 Comments Continua a Leggere →

GP ROLEX A GINEVRA

          Il concorso di Ginevra è stato anche quest’anno una specie di                                                                                […]

18 Comments Continua a Leggere →

E’ BELLA PERCHE’ E’ VARIA

Mi riferisco al panorama equestre in generale che registra il progresso mondiale verso la buona equitazione, rispettosa del benessere e quindi della sua meccanica naturale.  Dopo aver visto qualche concorso disputato quest’anno, devo dire che l’Equitazione si è trasferita in Svezia.  Come sempre è avvenuto negli ultimi anni, a certificare questo predominio è stato il […]

1 Comment Continua a Leggere →

IL SUCCESSO DELLE OLIMPIADI

Non mi riferisco evidentemente alle olimpiadi equestri i cui risultati sono stati sufficienti soltanto nella specialità del concorso completo. Ma le squadre italiane, con particolare riferimento a quelle che si avvalgono della “spinta” degli atleti hanno ottenuto risultati inattesi e molto brillanti. Purtroppo molta stampa non li ha compresi e li ha confusi con la […]

22 Comments Continua a Leggere →

LA NOSTRA EQUITAZIONE DI ORIGINE MILITARE

    Ritorno sull’argomento, peraltro già trattato nell’articolo “L’eredità di Caprilli”  perchè in un articolo pubblicato sul n° 3 della Rivista di Cavalleria dal titolo corretto di “Equitazione di Scuola” vengono fatte delle affermazioni illogiche e contradditorie per sostenere una presunta unità tra l’equitazione del Sistema Naturale inventato dal Cap. Caprilli e l’equitazione di scuola […]

8 Comments Continua a Leggere →

LA FISE E L’ETICA SPORTIVA EQUESTRE

Nei giorni scorsi alcuni organi d’informazione hanno riportato come un episodio anomalo la notizia dei gravi provvedimenti presi dalla FISE nei confronti di un’amazzone undicenne il cui cavallo (pony) è stato trovato positivo all’esame antidoping. Posto che il doping costituisce la negazione di tutte le regole sportive stabilite dalla Legge, mi pare logico che ad […]

Lascia un Commento Continua a Leggere →

LA SENSIBILITA’ DEGLI ANIMALI

  Nei giorni scorsi ho potuto vedere in televisione ( Focus) un documento eccezionale: un addestratore di cavalli negli USA ha voluto sviluppare la naturale amicizia tra un pony ed il suo piccolo Jack Russel. Ha addestrato il cane, mediante un’adeguata rincorsa, a saltare in groppa al cavallo che, restando immobile, è stato felice di […]

Lascia un Commento Continua a Leggere →

EQUITAZIONE NATURALE COMPETITIVA

            Dovrei chiamarla “la grande incompresa” perchè molti, a cominciare dalla FISE, affermano l’importanza dell’invenzione del Cap. Caprilli ma pochissimi ne comprendono l’essenza. Eppure essa permette, anche a cavalli considerati “finiti” ed a cavalieri senza particolare attitudine, di ottenere il massimo ma a due condizioni: la voglia di lavorare ed […]

Lascia un Commento Continua a Leggere →

EQUITAZIONE: ARTE DEL COMANDO

          Pubblico un articolo riguardante il nesso tra la pratica dell’arte del comando e l’Equitazione che mette in rilievo i principi immutabili che hanno sempre presieduto e presiedono tutt’ora alla formazione dei quadri nell’istituzione militare:    infatti l’equitazione è nata e si è evoluta sulla base delle esigenze militari attraverso i secoli. […]

Lascia un Commento Continua a Leggere →