About the Post

Informazioni Autore

COMPLETO A MONTELIBRETTI

                          

 Con una scelta ben azzeccata, la FISE ha affidato al Centro Militare di Equitazione, in collaborazione con l’ANAC,  l’incarico di organizzare un concorso internazionale a tre stelle, ultima occasione per i nostri atleti per guadagnare punti nella ranking list allo scopo di accedere alla qualificazione per le prossime  olimpiadi.   Probabilmente qualificata l’Av. C. Vittoria Panizzon che si aggiunge a Stefano Brecciaroli.

Il Centro di Montelibretti ha messo in campo la Sua altissima professionalità sia nel campo tecnico che in quello organizzativo.    Il fuoriclasse australiano A. Hoy si è detto entusiasta della qualità degli impianti e dell’organizzazione che ha garantito a cavalli e cavalieri una accoglienza fuori del comune.  In effetti, tutto si presentava in perfette condizioni:  i rettangoli, il campo ostacoli ed il bellissimo cross-country che si svolgeva prevalentemente all’interno dell’ippodromo dove il terreno, anche grazie agli investimenti effettuati negli ultimi anni, ha caratteristiche di eccellenza.

E poichè il Padre Eterno usa benedire i frutti del lavoro condotto con impegno e passione,  ci ha regalato delle magnifiche giornate primaverili che hanno favorito la presenza di un pubblico numeroso ed entusiasta.  Presenza facilitata anche dalla possibilità di raggiungere il Centro percorrendo l’autostrada.

Dell’evento è prevista un’ampia copertura televisiva che consentirà a tutti gli appassionati di condividere un evento cui hanno partecipato cavalieri di sedici nazioni.

Nel complesso, a parte Brecciaroli, i binomi italiani che hanno partecipato al tre stelle non mi hanno impressionato in modo particolarmente positivo.  Ho visto cavalli che anzichè salire con il garrese si affossano,  cavalieri con la mano sempre in contrasto con la bocca del cavallo.

 

                                                             Carlo Cadorna

 

2 Responses to “COMPLETO A MONTELIBRETTI”

  1. Si, veramente delle belle giornate del nostro amato Sport!

    28 Febbraio 2012 at 11:40 Rispondi
  2. giuseppe maria de nardis #

    Un bellissimo sabato con binomi d’eccellenza (Hoy, Brecciaroli, Donckers e su tutti, da tifoso, Panizzon). Speriamo sia stato di buon auspicio per il prossimo settembre, vista l’introduzione della formula della Nation’s Cup anche nel Completo, con ancora più binomi di grande livello. Congratulazioni all’organizzazione.
    giuseppe maria de nardis

    1 Marzo 2012 at 18:25 Rispondi

Lascia un commento